8 novembre 2014

Business Model Canvas … Generation!

#T-Farm”trailer”

#Giovani-imprenditori-cremonesi

#Buone-prassi

#Modelli-di-Business-vincenti

#Formazione

#Business-model-canvas

Nei mesi di settembre e ottobre i membri di Kairos sono all’opera per la realizzazione del progetto “T-Farm trailer”.

T-farm

Grazie alla collaborazione di Servimpresa Cremona e dei docenti del CE.R.S.I. (Centro di Ricerca per lo Sviluppo Imprenditoriale) un team di Kairos si sta formando circa  l’utilizzo del Business-Model-Canvas.

 Kairos si occuperà di analizzare i modelli di business delle imprese selezionate, producendo documentazione illustrativa dell’esperienza imprenditoriale dei giovani  coinvolti, che sia facilmente fruibile dalla maggioranza della popolazione.

 La documentazione sarà redatta sotto forma di manifesti di dimensione 200 x 140 cm e affissa sulle vetrine dei negozi sfitti del centro storico di Cremona.

 

Cos’è un Business Model

 

Il Business Model (o modello di business) è l’insieme delle soluzioni organizzative e strategiche attraverso le quali l’impresa acquisisce un vantaggio competitivo. In altri termini, ovvero con le parole di Alexander Osterwalder, ideatore del Business Model Canvas:

Il BUSINESS MODEL descrive la LOGICA

con la quale un’organizzazione

CREA, DISTRIBUISCE e CATTURA VALORE.

bmc

Cosa significa creare valore?

Un’azienda crea valore per i propri clienti quando li aiuta a:

  • SVOLGERE UN “COMPITO” IMPORTANTE
  • SODDISFARE UN DESIDERIO
  • RISOLVERE UN PROBLEMA

Il successo o l’insuccesso di un business dipende dalla capacità dell’azienda di creare questo VALORE per i propri clienti. 

La prima attività da svolgere per creare una start up o ridisegnare il proprio business esistente risulta dunque quella di creare il proprio MODELLO DI BUSINESS per stabilire con precisione cosa bisogna fare, come bisogna farlo e per quali precisi clienti l’azienda vuole creare valore.

L’errore più comune risulta quello di predisporre, come primo documento, il BUSINESS PLAN aziendale.

Perchè creare il business plan prima di aver predisposto un business model è un errore?

cosè un business model2

Perchè il business plan indica CHE COSA, QUANTO TEMPO e QUANTI SOLDI servono per mettere in pratica il Business Model.
Per questo Il business plan è un documento complesso, arricchito da molte pagine di analisi e previsioni. E’ un documento utlissimo da presentare agli stakeholders (ovvero i soggetti che hanno un’influenza nei confronti di un’iniziativa economica), agli investitori e per ottenere finanziamenti. Proprio per la sua complessità e la sua natura (sostanzialmente è un piccolo libro fatto di capitoli e paragrafi) poco si presta alla sua funzione di pianificazione strategica. A differenza del Business Model Canvas – dove apportare modifiche, fare test ed osservare come risponde tutto il sistema è abbastanza semplice (basta spostare un post-it) – rivedere la strategia aziendale attraverso il Business Plan risulta molto più complicato. Per questo consigliamo di considerarlo come un documento “a consuntivo”, che deve essere redatto cioè solo dopo aver validato il proprio modello di business. In questo modo svolgerà a pieno la sua funzione, soprattutto se ci preoccupiamo di adattarlo a seconda del pubblico che dovrà leggerlo (banche, business angels, venture capitalists, partners, futuri soci, ecc.). 

E’ bene chiarire come si misura il valore utilizzando, per esempio, una definizione che aiuta a semplificare il concetto: 

Il VALORE PERCEPITO dal cliente è dato dalla differenza tra BENEFICI ricevuti e COSTI sostenuti

Il BUSINESS MODEL è quindi il modo in cui l’azienda organizza se stessa e la sua offerta per creare il MASSIMO VALORE POSSIBILE per i suoi clienti !

Nella progettazione di un business model è quindi fondamentale utilizzare un approccio customer oriented, ovvero orientato all’offerta di soluzioni che offrano il massimo valore possibile ai futuri clienti. Mantenere uno standard di qualità elevato e praticare allo stesso tempo un prezzo finale accessibile (grazie all’utilizzo di un’innovazione tecnologica che migliora i processi) è, per esempio, uno dei migliori modi per accrescere il valore percepito.

 

 

 

picture-1 BusinessModelCanvasDeTantesaug.2013