RASSEGNA STAMPA

image-0001Nuovo documento 20_1 image-0001 (2)

10917881_10205649452699405_5680618169772526598_n

Coop il Libro

_____________________________________________________________________________________________________________

07 APRILE 2014

Ecco i vincitori della quarta edizione del bando Think Town

In tarda mattinata, nella Sala Azzurra di Palazzo Comunale, sono stati premiati i vincitori della quarta edizione del bando di concorso Think Town dopo che la commissione incaricata di selezionare e valutare le proposte pervenute si è riunita il 3 aprile scorso, analizzando i progetti e determinando le relative graduatorie. Al bando, destinato ad assegnare contributi a gruppi ed associazioni giovanili per la realizzazione di progetti innovativi , hanno partecipato alcune realtà cittadine che hanno proposto 18 progetti di cui tre da gruppi informali per la sezione A (micro progetti), tre per la sezione B (progetti rivolti ad associazioni costituite da meno di due anni) e 12 per la sezione C (progetti rivolti ad associazioni costituite da oltre due anni). L’iniziativa è stata promossa dall’Assessorato alle Politiche Giovanili con l’intento di dare una risposta a un bisogno espresso dalla città spingendo i giovani a confrontarsi con la propria capacità progettuale e creativa. Sottolinea l’assessore Jane Alquati: “Il bando Think Town è giunto alla quarta edizione. Come nelle precedenti edizioni, anche quest’anno le proposte pervenute hanno mostrato il reale interesse e la partecipazione delle realtà cittadine, dando luogo ad articolate idee progettuali che movimenteranno nei prossimi mesi l’intera città, la cittadinanza e la fruizione dei suoi spazi”.

Per quanto riguarda la sezione A (micro progetti rivolti a gruppi informali di giovani) i due progetti premiati con un contributo di 1.000,00 euro ciascuno sono Baskin across Europe presentato da Baskin on the roads e S3T Project presentato da Project Bottom Up. Il primo si prefigge la promozione del territorio cremonese e soprattutto della disciplina sportiva ed inclusiva del Baskin in Francia (Montpellier) ed in Spagna Barcellona) attraverso dimostrazioni pratiche ed incontri, il secondo la diffusione della cultura dell’arte di strada, dell’hip hop come linguaggio espressivo, frutto di abilità artistiche e creatività e come strumento di socializzazione, attraverso una giornata di eventi al quartiere Cambonino.

Per la sezione B (progetti rivolti ad associazioni di giovani o che operano con e per i giovani con sede nel territorio comunale e costituite da meno di due anni) hanno ottenuto un contributo di 2.000,00 euro l’uno T-FARM trailer, proposto da Kairos, organizzazione di volontariato, e My Paper de l’Associazione La Casa. T-FARM trailer si prefigge di rendere fruibili alla cittadinanza e generare nuova fiducia imprenditoriale attraverso la promozione e il marketing territoriale di iniziative imprenditoriali giovanili di successo per analizzarne i modelli di business, mentre My Paper è un workshop sulla creazione di carte decorate attraverso la tecnica del frottage con la cera e creazione di oggetti handmade e progetto di microimprenditoria con la collaborazione di Vanitas Market (target 15/20 giovani creativi di età tra i 16 e di 25 anni del Munari e dello Ial).

Infine, per la sezione C (progetti rivolti ad associazioni di giovani o che operano con e per i giovani con sede nel territorio comunale e costituite da oltre due anni) si sono aggiudicati un contributo di 3.500,00 euro l’uno CVQui – cercare il lavoro è socialdell’Associazione Industriali e Lo sport al servizio della vita del CSI Centro Sportivo Italiano. Nel primo caso, a seguito della realizzazione della banca dati dedicata all’incontro tra domanda e offerta di lavoro con l’Informagiovani, si vuole ora sviluppare il progetto con una app dedicata per rendere più efficace la comunicazione, mentre nel secondo si persegue la promozione e la diffusione dello sport per tutte le fasce d’età e stimolo alla creazione di sempre più sport inclusivi nelle società sportive, in particolare l’organizzazione di un evento di triathlon duathlon che coinvolga 50 partecipanti e nello specifico due ragazzini non vedenti.

 

http://cremonaincomune.blogspot.it/2014/04/ecco-i-vincitori-della-quarta-edizione.html#more

http://www.comune.cremona.it/PostCE-display-ceid-4625.phtml

http://www.comune.cremona.it/Article7516.phtml